Domenica 14 dicembre 2014 Marta Viola è ospite in Atelier per un laboratorio creativo sulla fotografia.

Il progetto racchiude un modus operandi focalizzato sui dettagli della materia, e in questa specifica occasione si è orientato sulla ricerca di particolari riguardanti una determinata linea di confine. Le immagini presentate si propongono di ritrarre caratteristiche e peculiarità, somiglianze e differenze, relative alle macro aree dell’Occidente e dell’Oriente. La selezione di un segmento di realtà era necessaria per sviluppare un frammento narrativo che avesse un senso proprio, e la scelta di operare specificatamente sul campo della natura vuole rimandare alla profondità delle origini comuni. Per questo motivo, la ricerca si è sviluppata sui dettagli di piante provenienti da entrambi gli orizzonti coinvolti. La scelta è stata dettata dal pensiero che i percorsi su cui camminiamo, metaforici o prettamente fisici, hanno come base un terreno tangibile che potenzialmente ci accomuna e avvicina, così come può dividere e allontanare. Il desiderio è incoraggiare lo sguardo verso la terra e le sue svariate forme, per un ritorno a una naturalità ormai spesso abbandonata.

Newest Project

Sorry, your latest timeline post either doesn't contain an image or it wasn't uploaded manually. Imported images are not supported.

Esibizione 1

Go to Timeline